Incontri d’autore con formula speciale

Incontri d’autore con formula speciale

Nulla di accademico, nessun relatore, nemmeno l’ombra di un oratore. Per “Calabria d’Autore – incontri con scrittori, giornalisti e artisti calabresi” gli autori parleranno delle loro storie più intime: dei telefilm che hanno visto da ragazzini, della canzone che gira nelle loro orecchie mentre scrivono le opere o, ancora, di quella scena del film che li ha segnati. Un incontro con l’autore originale e fresco, che offrirà spunti e leggerezza, riflessioni e sorrisi e che si terrà  in collaborazione con l’Associazione Incontriamoci Sempre.
Antonio CalabròSulla motivazione della scelta di una formula così originale non ha dubbi il direttore artistico Antonio Calabrò, scrittore e collaboratore di Zoom-Sud, ideatore e regista dell’evento: “Sono stato spinto a creare gli incontri con gli autori con questo approccio insolito perché quando vado alle presentazioni classiche sono pieno di aspettative e poi, alla fine succede che… mi annoio! Invece a me piace conoscere la storia non accademica ma reale dello scrittore. Sono stato ispirato da Walter Benjamin e dal fatto che lui riteneva fondamentale quella che dopo sarebbe stata battezzata come cultura pop: una formazione non didattica ma esperienziale. Una formazione che scaturisce dai gusti culinari, artistici, musicali… insomma da tutto ciò che davvero configura la storia di una persona. Io, anche quando scrivo, voglio parlare a tutti e soprattutto mi preoccupo di essere capito da tutti. Per questo motivo i nostri incontri avranno un carattere libero e completo: metteremo assieme, musica e cinema, passioni e vocazioni, assieme a tutte quelle costellazioni che circondano la vita dell’autore. I personaggi ospiti, dei quali siamo fieri e orgogliosi e che danno lustro alla Calabria, hanno accettato volentieri con la generosità e la disponibilità che contraddistingue i grandi. Li ringrazio perché non hanno esitato a mettersi in gioco dentro questa forma sperimentale di intervista. Saranno incontri davvero speciali, supportati anche dalla professionalità di Letizia Cuzzola. L’aiuto regia sarà a cura di Marco Strati, la comunicazione visiva e Web a opera di Marco Mauro. Una buona occasione per la cultura da seguire ogni venerdì alle ore 18:00 a partire dall'8 novembre fino al 20 Dicembre".

Il calendario prevede:
 –  8 Novembre ore 18:00   Gioacchino Criaco
 – 15 Novembre ore 18:00  Biagio Accardi
 – 22 Novembre ore 18:00  Katia Colica
 – 29 Novembre ore 18:00  Fabio Cuzzola (Lou Palanca)
 –  6 Dicembre ore  18:00  Peppe Baldessarro
 – 13 Dicembre ore 18:00  Daniele Castrizio
 – 20 Dicembre ore 18:00  Mimmo Gangemi

Gli incontri saranno moderati da Antonio Calabrò e si terranno presso la sede dell’associazione “Incontriamoci Sempre” (stazione ferroviaria di Reggio-Santa Caterina, trasformata in salone-conferenze).

 

Info sull'autore

Serna contributor

1 commento finora

p0rWzbuBavJPubblicato il3:46 am - Giu 21, 2017

Back in school, I’m doing so much lernaing.

Commenta