La notte di Yokohama vista da un taxi

La notte di Yokohama vista da un taxi

"Una sorta di piccolo sottomarino", così Issui Enomoto, professione tassista, definisce il suo taxi che lo supporta nella creazione fotografica delle sue opere. I suoi scatti sono realizzati durante la vita notturna di Yokohama, la città più popolata del Giappone dopo la metropoli Tokyo, e si snodano dentro attimi urbani densi e vibranti inghiottiti da sfocature cercate, esposizioni multiple e percezioni come impressioni eterne. Il risultato è un punto di vista davvero unico e originale che trasmette allo spettatore suggestioni sospese e malinconiche, proprie di un momento fuggevole che però Issui Enomoto riesce a paralizzare in uno scatto. Il mestiere faticoso di tassista, quindi, in questo caso gode del privilegio della creazione di opere irripetibili e dense che hanno realizzato il progetto fotografico Taxi in the Sea.

Le foto sono tratte dal suo sito ufficiale http://issuienomoto.com/

Copyright Issui Enomoto


 

Info sull'autore

Serna contributor

1 commento finora

EjzEnocfxCXPubblicato il2:36 am - Giu 21, 2017

Supiirsrng to think of something like that

Commenta