WORKSHOP SCRITTURA ZOO

“Scrittura zoo” è un workshop di scrittura organizzato in due sezioni: fiction (racconti, romanzi, scrittura teatrale, poesie) e non fiction (ufficio stampa e comunicazione, giornalismo, scrittura web). Il programma si articola in 10 incontri collettivi sia teorici che pratici della durata di due ore ognuno, ogni lunedì (o venerdì) dalle ore 18.00 alle ore 20.00 dal 2 maggio al 4 luglio 2016, attraverso i quali si acquisiranno le tecniche di scrittura, le principali regole, gli stili, ma anche gli approfondimenti necessari per realizzare un buon manoscritto. Il workshop si rivolge a chi vuole fare della scrittura un mestiere, a chi vuole confrontarsi con persone che condividono la stessa passione ma anche a semplici appassionati e lettori che vogliono acquisire una maggior consapevolezza di quello che c’è dietro un libro o un articolo di giornale. Sono previsti anche tre momenti extra di approfondimento:

– visita e seminario presso la Casa Editrice Città del Sole a cura dell’editore Franco Arcidiaco (rapporto tra scrittore ed editore, come farsi pubblicare, analisi di un testo letterario famoso);

– incontro con l’attore e regista Gaetano Tramontana di Spazio Teatro (la scrittura teatrale e il rapporto col regista);

– incontro con Antonio Calabrò, caporedattore del giornale online ZoomSud (giornalismo d’opinione: editoriali, critiche teatrali e culturali, recensioni).

 

Gli orari proposti potranno essere modificati in relazione ad altre esigenze, esclusivamente se se comuni a tutto il gruppo studio e alla disponibilità dell’organizzazione. Questi gli argomenti che saranno oggetto degli incontri di Scrittura Zoo:

SEZIONE FICTION – 6 INCONTRI (a cura di Katia Colica):

– Definizione di storie fiction e non fiction. Dalla parte di chi scrive: luogo, visione, motivazione. Metamorfosi: dell’immagine mentale a quella scritta. Differenza tra fabula e intreccio, definizione di tempo e spazio di un racconto, importanza dell’incipit, i tipi di finale. Valore del viaggio (fisico e mentale). I gesti nella descrizione. Il ritmo come strumento espressivo.

– Rapporto fra scrittore e personaggi: rischi e opportunità. Personaggi primari e di sfondo. Discorso diretto e indiretto: quale scegliere? La regola dello show, don’t tell. Rafforzare le proprie risorse letterarie: gestione dell’ispirazione e degli spunti. Significante e significato: l’archetipo nelle narrazioni. Rischi da evitare: ridondanze, esuberanze, stucchevolezze ottocentesche e loro antidoti. Il blocco dello scrittore: strumenti e metodi pratici. – Osservazione del contesto: scrivere con i sensi. Luoghi e simbologia: apertura, asfissia, conforto, tensione e altre suggestioni date dal contesto. Coerenza narrativa nella trama (tempi, nomi, date, ecc): strumenti e metodi. Il cliffhangher.

– La scrittura per il teatro: le forme drammaturgiche, dialoghi e monologhi. I rischi dell’infodumping. Lo spazio e il tempo nel teatro. Sviluppo del “pitch” e del “logline”. – La poesia: scelta delle parole, il ritmo poetico. Lettura e correzione delle storie: riscrittura, differenza tra editing e correzione bozze. Perché tagliare e modificare non è un’operazione di inclusione ma di addizione e appartenenza. – Come presentare un nostro elaborato alle case editrici. Come fare una scheda di presentazione. Guida pratica alla scelta di una casa editrice.

LABORATORI PRATICI:

Esercizi sul rapporto coi personaggi: trasformazione del punto di vista. Obiettivi: Consapevolezza della personalità e dell’autorità dei personaggi in un testo. Capire quando i personaggi esistono o non esistono.

Esercizi per superare il blocco dello scrittore. Obiettivi: oltrepassare il problema dell'autocensura e la difficoltà di ascoltare i personaggi. Cosa porre al centro e cosa ai margini del processo.

Esercizi sul superamento dell’IO dominante. Obiettivi: migliorare l’attenzione verso l’esterno, privilegiare la comunicazione con se stessi, ri-evocare se stessi per accompagnare e non dominare la scrittura.

Esercizi sullo stile: raccontare la stessa storia con stili diversi. Obiettivo: raggiungere consapevolezza su tempi, punteggiatura, musicalità.

SEZIONE NON FICTION/GIORNALISMO 4 INCONTRI (a cura di Antonio Aprile).

– L’inganno dell’articolo 21: informazione e libertà di stampa. Evoluzione dei giornali, dalla carta al web. La figura del giornalista nell’epoca del web e dell’informazione multimediale. Cenni di deontologia professionale, l’ordine dei giornalisti, le leggi che regolano stampa e informazione.

– Le cinque W sono sei. Cos’è una notizia? Cos’è un articolo? Caratteristiche e parti che lo compongono. L’importanza del lead. Differenti tipologie: la breve, l’articolo, il servizio, l’inchiesta, il reportage. Come farsi uccidere scrivendo un articolo. Esempi di articoli famosi: analisi e discussione. Esempi di errori famosi.

– Quotidiani, periodici e riviste tematiche. Come si fa un giornale. Struttura e organizzazione. Le figure chiave che compongono una redazione, ruoli e mansioni. La prima pagina. La titolazione. Esempi e prove pratiche: analisi e discussione.

– La scrittura per il web. Come e cosa leggono le persone su un giornale online. Indice di leggibilità. Bufale e notizie: come scrivere un titolo al posto di un articolo. L’addetto stampa. Come si scrive un comunicato stampa. Gli strumenti di un ufficio stampa. Modi di diffusione delle notizie sul web. Prova pratica di scrittura di un articolo e di un comunicato stampa.

A tutti i partecipanti che non abbiano superato un numero di assenze pari al 25% degli incontri, al termine del workshop, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Tutti gli incontri si terranno presso la sala SpazioTeatro, via San Paolo 19/A Reggio Calabria (sotto le scale accanto il Liceo Leonardo da Vinci).

Le iscrizioni si possono fare presso SpazioTeatro, specificando “Scrittura Zoo” o contattando l’organizzazione.
Il costo è di 190 euro per tutta la durata del corso, da versarsi all’atto dell’iscrizione. Su richiesta, un posto sarà riservato a un/una partecipante con reddito basso. In caso di più richieste verrà disposta apposita graduatoria, seguendo i criteri di selezione in base alla situazione economica del nucleo familiare degli aspiranti. Per informazioni e approfondimenti sulle modalità di partecipazione al laboratorio di scrittura potete mandare una e-mail all’associazione Adexo presso info@adexo.it o telefonare ai numeri 329.9815211 o 340.3553577.  

immagine